Kilkenny Limestone

La principale attività di estrazione e lavorazione di Limestone in Irlanda

Prodotti Kilkenny Limestone

Il Kilkenny Limestone è un tipo di limestone scuro e compatto. Questo materiale è utilizzato da secoli in applicazioni sia interne che esterne. Con questa pietra naturale si possono realizzare piani di lavoro per cucine, pavimentazioni, finiture interne e molto altro ancora. Si dimostra resistente sia in ambienti interni che esterni.

La gamma Classic di pavimentazioni in blue limestone di Kilkenny Limestone è progettata per coesistere in armonia con l'ambiente circostante. Questa linea di prodotti per pavimentazioni su misura, che si armonizza alla perfezione con muri in mattoni e altri materiali per superfici, come il legno duro tropicale e il pietrisco, è disponibile in dieci finiture diverse, offrendo così ai designer la libertà di progettare in maniera personalizzata le misure e le dimensioni di un'area oggetto di interventi di architettura del paesaggio. 

Get inspired



Le nostre cave

Le nostre cave producono il rinomato Kilkenny Limestone in due varianti: classic blue e fossil. Possono essere impiegate per applicazioni interne ed esterne e sono utilizzate nell’ambito di progetti prestigiosi in Irlanda, Regno Unito, Europa e nel mondo.

Dalla cava al prodotto finito

Dalla cava al prodotto finito

Dai 3 milioni di metri cubi di riserve di blue limestone di Old Leighlin, Kellymount e Holdensrath, Kilkenny Limestone ne estrae ogni anno circa 75.000 m³ da trasformare in lastre di limestone e nella sua gamma completa di prodotti lapidei finiti.


Kilkenny Limestone Quarries affonda le sue radici in una lunga tradizione di produzione di blue limestone. Inspirati dai maestri artigiani che da secoli svolgevano questa attività prima di noi, siamo onorati di essere i principali fornitori di questa pietra per progetti architettonici e di design moderni, dalla rurale Irlanda fino al centro di Manhattan. La produzione dell’intera gamma di prodotti blue limestone viene eseguita presso le nostre cave irlandesi a Carlow e Kilkenny nel rispetto di un rigoroso sistema di qualità.

1930

First quarry

The venture which led to Kilkenny Limestone began when John Sisk & Son acquired an Irish Blue Limestone quarry near Ballinasloe, Co. Galway in response to the growing demand for native Irish stone in the building projects of the new Irish state.

1950

Old Leighlin

As the resources at the Ballinasloe site were utilized in the construction of Galway Cathedral, the company sought to expand operations with two new quarries at Ballybrew, Co. Wicklow and Old Leighlin, Co. Carlow.

1970

Cladding & paving

The 1970s marked a period of change in how Kilkenny Limestone was manufactured and marketed, with a move away from solely ornamental uses for the stone. We began to innovate more practical and functional applications, such as cladding and paving. A good example of work from this period is the Met Eireann Headquarters at Glasnevin, Dublin with its angled façade of blue limestone cladding.

1980

New export channels

During an era of economic difficulties for Ireland, Kilkenny Limestone began to forge new export channels for blue limestone products, particularly in Europe, developing a strong reputation within the Dutch and Belgian markets. The operation of a Belgian subsidiary enabled us to strengthen our foothold in Europe, expanding our reach across a number of countries.

1990

Iconic buildings

Over the last two decades, Kikenny Limestone has made continued investment, not just into the Irish market, but also within the UK. These significant strides received recent recognition in being selected as suppliers to Norman Foster’s illustrious flagship project on the River Thames – the MoreLondon Development. Stone Developments are also proud partners in the construction of many of modern Ireland’s most iconic buildings, including Department of Finance, Dublin, Lewis Glucksman Gallery, Cork and Offaly County Council Civic Offices.

2011

Brachot Family Member

In 2011, the three quarries of Old Leighlin Co. Carlow, Kellymount and Holdensrath Co. Kilkenny were brought under one name, Kilkenny Limestone, as part of the Belgian Brachot Group.

La storia dell’Irish Blue Limestone

La storia dell’Irish Blue Limestone

La storia del Kilkenny Limestone, e la formazione dell’Irish Blue Limestone in generale, hanno origine molto prima dell’era dell’uomo e persino dei dinosauri, ovvero durante la cosiddetta “era dei crinoidi”, circa 340 milioni di anni fa.

Nei mari tropicali, caldi e poco profondi che si estendevano un tempo su gran parte del territorio che oggi conosciamo come Europa nord-orientale, è avvenuta, nel corso del tempo, la cristallizzazione della vita marina e del carbonato di calcio, che ha portato alla formazione della roccia sedimentaria con i suoi caratteristici strati di coralli, crinoidi, brachiopodi e gasteropodi fossili. Questa roccia sedimentaria è rimasta intoccata per centinaia di milioni di anni, fino a quando i colonizzatori europei non iniziarono a immaginare di costruire edifici robusti e strutture resistenti al tempo. La storia di questo materiale segue lo sviluppo della civilizzazione in Irlanda. La blue limestone fu utilizzata dalle popolazioni neolitiche per la costruzione di monumenti, in un’epoca antecedente rispetto a quella in cui furono costruite le piramidi d’Egitto.

Con il progredire dello sviluppo della società, questa pietra cominciò a essere utilizzata per creare strumenti più sofisticati di intaglio, come testimoniano le famose croci celtiche irlandesi. Essendo un materiale da costruzione tecnicamente superiore, il carattere elegante e senza tempo di questa pietra è stato costantemente celebrato nell'architettura irlandese, dagli antichi monasteri e abbazie ai castelli e alle dimore di personaggi importanti e lord. Questa tradizione è continuata fino all’epoca moderna. Kilkenny Limestone ha saputo apprezzare appieno la rarità e l’unicità di questa pietra e ha dedicato la propria attività a garantire che tale pietra venga utilizzata in modo corretto e appropriato, contribuendo alla costruzione di importanti edifici e opere di architettura paesaggistica dell’epoca moderna.

Qualità assicurata 

Kilkenny Limestone adotta un approccio orientato alla qualità del proprio lavoro. L'azienda sottopone tutti i suoi processi a rigorosi e regolari controlli qualità, dall'ispezione delle materie prime, al monitoraggio dell'intero processo produttivo, fino all'approvazione finale della qualità e alla garanzia dei prodotti finali.

Il sistema di marcatura CE di Kilkenny Limestone evidenzia gli standard di prestazione attesi dai nostri prodotti. I prodotti sono realizzati con materiali certificati ATG. Il sistema di qualità ISO: 9001 implementato da Kilkenny Limestone è sottoposto a controlli e verifiche indipendenti. I metodi di produzione a basso tasso di scarto utilizzati, in combinazione con l’impronta di carbonio incorporato naturalmente bassa dell'Irish Blue Limestone, lo rendono un materiale eccezionale in termini di tutela dell’ambiente.

Estratto nel rispetto della natura 

La Kilkenny Limestone viene sempre estratta rispettando l’ambiente, in conformità con i requisiti di un'imprenditorialità sostenibile ed ha ottenuto la certificazione ISO 14001: 2015 per il Sistema di Gestione Ambientale. Questa offre un quadro sistematico per la gestione dell’impatto ambientale immediato e a lungo termine dei prodotti, servizi e processi di un'organizzazione.

Inoltre, Kilkenny Limestone investe attivamente nella realizzazione di un Programma Zero Rifiuti. Guidati dalla convinzione che il Kilkenny Limestone sia una risorsa preziosa che deve essere utilizzata giudiziosamente e mai sprecata, stiamo compiendo grandi passi avanti nell’eliminazione dei prodotti di scarto da tutti i nostri processi produttivi.

Download the Kilkenny Limestone brochure

Nessuna preview